Porta paramenti liturgci

15,00 

Misure personalizzabili
COD: PORTAPARAMENTI Categoria: Tag: , , , , ,

Descrizione

Porta paramenti liturgici in TNT (tessuto non tessuto) impermeabile. Con zip centrale e maniglie per il trasporto. Le misure del porta paramenti liturgici sono personalizzabili da indicarci al momento dell’acquisto. 

Nelle chiese della cristianità il paramento liturgico è un tipo di abbigliamento che viene utilizzato durante le celebrazioni liturgiche dai ministri o dai ministranti. Deriva dal latino parare che significa preparare. Prima della riforma liturgica avviata dal concilio Vaticano II si diceva paramento sacro. Oggi si parla di paramento liturgico, in quanto si riserva il termine sacro a ciò che è specificamente consacrato a Dio. Mentre per i paramenti non è mai stata prevista una consacrazione ma eventualmente vengono benedetti. Alcuni dei paramenti liturgici sono nei colori liturgici del periodo dell’anno liturgico o della particolare celebrazione. Il termine paramento liturgico è riservato ai particolari tipi di abbigliamento propri della liturgia. Benché in essa si adoperino anche altri abiti particolari che usano il clero come diaconi, presbiteri, vescovi o i religiosi fuori dalla liturgia per sottolineare il loro particolare stato. Tutte le vesti liturgiche presenti nelle Chiese di rito bizantino cioè cattoliche e ortodosse derivano da abbigliamenti in uso nell’Impero romano. Occidente e Oriente in questo coincidono e mostrano la loro comune origine. Nulla nella liturgia cristiana è fine a se stesso, tanto meno i paramenti utilizzati. Gli abbigliamenti servono dunque a contraddistinguere un ufficio e una funzione all’interno della Chiesa. Un po’ come la divisa serve a contraddistinguere il soldato dal vigile. I colori dei paramenti nelle chiese orientali, cattoliche e ortodosse, non hanno un significato particolare o fisso. I colori, in Oriente, non hanno quella fissità normativa che s’è imposta in Occidente a partire dal periodo post-tridentino e la loro importanza è piuttosto relativa. Ad esempio, il verde è il colore più utilizzato. Simboleggia la speranza. Utilizzato nel tempo ordinario.
Il bianco simboleggia la Resurrezione, la gioia e la festa. In particolare nelle feste dedicate a Gesù, alla Madonna, alla Pasqua e al Natale. Il rosso simboleggia la passione di Cristo, il sangue versato nel suo martirio. Per questo viene utilizzato in particolare nella domenica delle Palme, il Venerdì santo, a Pentecoste e nelle ricorrenze di tutti i santi martiri. Il viola richiama alla penitenza. Viene utilizzato in particolare durante l’Avvento, la Quaresima e nelle messe dei defunti.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.25 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Porta paramenti liturgci”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.