Incenso profumato

25,00 

In confezione da 500 gr. 

Descrizione

Incenso profumato in grani. Provenienza Greca. Confezione da 500 gr. Varie fragranze. Realizzato a mano. Atossico. Questo incenso profumato è prodotto in grani ed è disponibile nelle seguenti fragranze: Fouli, Oro, Fiore di deserto, Bizantino, Naturale.

Incenso è il nome genericamente attribuito alle oleoresine secrete da diverse piante arbustive. Una volta raccolte e cristallizzate sono in grado di liberare nell’aria un forte e penetrante profumo al momento della loro combustione.
L’incenso, nelle sue numerose varianti, è stato usato fin dall’antichità a scopi medicinali quanto a fini devozionali. Molto diffuso nell’area del bacino del Mediterraneo, nelle regioni delle terre basse mesopotamiche e nell’altopiano iranico. L’uso liturgico dell’incenso è attestato fin dalle epoche più antiche in ordine al convincimento che agli dèi potessero essere graditi gli aromi non solo degli olocausti prodotti dalle carni delle vittime sacrificali ma anche di prodotti vegetali. Ancora oggi numerose religioni usano disporre stabilmente di questo prodotto per glorificare simbolicamente la divinità. Nei paesi arabi l’incenso conserva un ben preciso posto nella farmacopea popolare. Ad esempio come espettorante, antisettico per mezzo di fumigazioni e inalazioni sfruttanti la gommoresina estratta dai rami e dalle foglie. Nel Vangelo secondo Matteo fu uno dei doni portati dai Re Magi al Bambino Gesù, in particolare incenso alla mirra. Secondo la tradizione simboleggia la divinità di Cristo.
Dal Vangelo secondo Matteo: Nato Gesù a Betlemme di Giudea, al tempo del re Erode, ecco, alcuni Magi vennero da oriente a Gerusalemme e dicevano: «Dov’è colui che è nato, il re dei Giudei? Abbiamo visto spuntare la sua stella e siamo venuti ad adorarlo». All’udire questo, il re Erode restò turbato e con lui tutta Gerusalemme. Riuniti tutti i capi dei sacerdoti e gli scribi del popolo, si informava da loro sul luogo in cui doveva nascere il Cristo. Gli risposero: «A Betlemme di Giudea, perché così è scritto per mezzo del profeta: E tu, Betlemme, terra di Giuda,
non sei davvero l’ultima delle città principali di Giuda: da te infatti uscirà un capo che sarà il pastore del mio popolo, Israele». Allora Erode, chiamati segretamente i Magi, si fece dire da loro con esattezza il tempo in cui era apparsa la stella e li inviò a Betlemme dicendo: «Andate e informatevi accuratamente sul bambino e, quando l’avrete trovato, fatemelo sapere, perché anch’io venga ad adorarlo». Udito il re, essi partirono. Ed ecco, la stella, che avevano visto spuntare, li precedeva, finché giunse e si fermò sopra il luogo dove si trovava il bambino. Al vedere la stella, provarono una gioia grandissima. Entrati nella casa, videro il bambino con Maria sua madre, si prostrarono e lo adorarono. Poi aprirono i loro scrigni e gli offrirono in dono oro, incenso e mirra. Avvertiti in sogno di non tornare da Erode, per un’altra strada fecero ritorno al loro paese.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.51 kg

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Incenso profumato”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.